Siete in: HOME > Regione Puglia > Taranto > Farmacia

Farmacie aperte di turno a Taranto (TA)

Qui sotto troverai tutte le farmacie aperte per turno nella citta' di Taranto facente parte della regione Puglia. La stagione invernale e' arrivata. Influenza, raffreddori, tosse. Vaccini antinfluenzali disponibili nelle farmacie, Sciroppi, vitamine e fermenti lattici per proteggere il tuo organismo. In farmacia potrai trovare inoltre, farmaci etici, sop, otc, farmaci fitoterapici, rimedi omeopatici, fiori di Bach, prodotti dietetici e integratori alimentari, prodotti per l'infanzia ,prodotti per celiachia anche surgelati, prodotti cosmetici, articoli sanitari, prodotti veterinari. Sapere, in ogni momento della giornata, dove trovare una farmacia aperta, significa poter contare 24h su qualificati professionisti della salute che dispensano, oltre ai farmaci, anche consigli preziosi a chi chiede aiuto, cura e attenzione.

Farmacie aperte a Taranto (TA)

Elenco delle farmacie aperte


Sicura Anestesia Epidurale, Studio Ridimensiona Rischi - Adnkronos Salute

Partorire senza dolore e' meno rischioso di quanto si pensi. La buona notizia per le mamme in attesa arriva da uno studio inglese pubblicato sul 'British Journal of Anaesthesia', che ridimensiona i pericoli delle anestesie epidurale e spinale. Iniezioni utilizzate, oltre che durante il parto, anche nei pazienti sottoposti a interventi chirurgici come l'impianto di protesi d'anca o di ginocchio. Secondo i ricercatori del Royal United Hospital di Bath (Gb), i rischi di questi due tipi di anestesia sono stati finora sovrastimati. Il pericolo di eventi avversi per il paziente e' invece ridotto a un caso su 23 mila - calcolano gli studiosi - ed e' ancora inferiore (un caso su 80 mila) la probabilita' di danni permanenti. Gli autori hanno analizzato le complicazioni successive alle 700 mila iniezioni antidolore, spinali ed epidurali, praticate ogni anno negli ospedali britannici. Il team ha riscontrato quindi danni permanenti in un numero di pazienti compreso fra 14 e 30: una 'forbice' ampia, spiegano, perche spesso la causa precisa dell'evento avverso non e' del tutto chiara. Nel dettaglio, sul totale di pazienti danneggiati, da 5 a 13 sono rimasti paralizzati, mentre 6 sono morti. Ma la maggior parte delle complicanze registrate risultava inevitabile - evidenziano gli studiosi - perche provocate da reazioni individuali all'anestesia. ''I risultati sono rassicuranti'', afferma il coordinatore dello studio, Tim Cook. Evidenziando tuttavia la necessita' che i medici non pratichino 'a cuor leggero', ma consapevolmente, procedure cosi' delicate. ''E' una buona notizia - commenta sulla Bbc online Charlie McLaughlan, del Royal College of Anaesthetists britannico - Prima d'ora non erano disponibili dati certi'' sui rischi delle anestesie spinale ed epidurale. ''I pazienti - ritiene l'esperto - avevano probabilmente l'impressione che i pericoli di queste procedure fossero superiori'', e questo potrebbe averli frenati.